Il week end biagiotto

La partita di domenica dei Giovanissimi con la Jesina, ha registrato l’infortunio del giovane attaccante classe ’03 Nicolò Dolciotti della Jesina, a causa di uno scontro di gioco, questa è di certo la cosa più triste dell’intero week end. La società Biagio Nazzaro fa al ragazzo un grosso in bocca al lupo per una pronta e rapida guarigione, con l’augurio di vederlo presto protagonista nei campi da gioco.

Tante le gioie per i colori rosso blu della Biagio e qualche dispiacere nel fine settimana appena concluso. Su tutte la vittoria della prima squadra che prova a mettersi alle spalle un periodo negativo fatto di tanti infortuni, errori e sconfitte. La netta vittoria in casa con il Ciabbino, grazie ad una tripletta di Bomber Cavaliere, è una boccata d’aria fresca in un momento difficile per i nostri ragazzi. Adesso è importante trovare continuità di risultati per scalare la classifica. Sintesi e Tabellino della partita qui: Biagio – Ciabbino.

A valanga la Juniores di Mister Sordoni sul Borghetto, vittoria importante che consente ai nostri ragazzi di portarsi a 2 sole lunghezze dalla vetta della classifica occupata in coabitazione da Marina e Forsempronese.

Le note dolenti arrivano dagli allievi provinciali di Mister Matteucci Sconfitti nei minuti finali dalla Juniorjesina (qui la sintesi), in una partita che valeva il secondo posto del girone, e dai Giovanissimi di Mister Cosentino che crollano in casa contro la corazzata Jesina (qui la sintesi). Ma se nel primo caso, gli allievi hanno offerto una buona prestazione, i giovanissimi sono incappati in una giornata molto negativa. Nel mondo Biagio Academy il risultato non è la cosa più importante, si chiede coraggio e fantasia, la vera sconfitta sta nella paura di sbagliare che spesso ti fa sbagliare due volte.

Please follow and like us:
0

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *